Natalie Dylan, come Raffaella Fico, mette all’asta la sua verginità!!!

Natalie Dylan, come Raffaella Fico, mette all’asta la sua verginità!!!

Qui nel paese del “Sol Leone” a mettere all’asta la propria verginità ci aveva pensato la nostrana Raffaella Fico, impegnata ora con la trasmissione televisiva RTV; è di questi giorni invece la notizia che la compromettente asta ha visto protagonista anche una giovane ragazza di San Diego, Natalie Dylan. (Foto e video alla fine del Post)La 22enne americana, durante la diretta di una trasmissione radiofonica così ha sentenziato,

“Il mio patrigno mi ha rubato i soldi del mio fondo universitario ed è fuggito. Ho bisogno di soldi e mi metto all’asta. Quando ero giovane, desideravo qualcosa di completamente romantico, e avrei volentieri aspettato anche il matrimonio. Ma crescendo ho capito che questa è una società capitalista, e io voglio capitalizzare la mia verginità”.

Detto fatto, perchè alle parole dell’attraente ragazza è seguita subito la reale asta che partita da 250mila dollari, dopo più di 10mila offerte è schizzata alla ragguardevole cifra di 3,7 milioni di dollari. Ad asta terminata partirà una durissima selezione,

“Il vincitore dovrà anche essere intelligente e, soprattutto, una brava persona,lo voglio conoscere prima di passare la notte con lui”.

Natalie Dylan concederà il proprio corpo all’interno di un motel del Nevada e alla domanda se si aspettasse un successo così clamoroso risponde,

“Sono scioccata da quanto questa faccenda sia andata lontano non mi aspettavo che tanta gente si battesse per me o che le cifre diventassero così importanti. E’ incredibile che gli uomini siano disposti a pagare così tanto per la verginità di qualcuno, cosa che spesso, oggi, è valutata davvero poco. Penso che, a questo punto, la faccenda si sia in realtà trasformata in una competizione fra questi uomini. E’ una gara che tutti vogliono vincere”.

Sentito ragazzi, l’asta non è ancora terminata, fatevi sotto, però ricordatevi che dovrete sborsare più di 3 milioni di euro!!! Questa l’email di Natalie Dylan : nataliedylan@bunnyrunch.com, in bocca al lupo!!!

Comments

comments