Tronisti gigolò: 500 euro per una notte d’amore

Tronisti gigolò: 500 euro per una notte d’amore

La trasmissione Uomini e Donne sembra proprio non trovare pace quest’anno e la povera Maria De Filippi non sa più a che santo votarsi per parare i colpi che arrivano al suo programma ormai da ogni fronte.

L’ultima tegola che le è piovuta in testa arriva dalle dichiarazioni di un gigolò romano che ha rilasciato dichiarazioni davvero scioccanti ad alcune riviste, lamentando una vera e propria concorrenza spietata nell’ambiente a causa della scesa in campo dei tronisti del programma che arrivano a chiedere fino a 500 euro per una notte.

Pare che questa notizia circolasse già da un po’, tanto che la De Filippi, nello stilare le nuove regole del programma, avesse preso in esame proprio casi come questo, andando così a vietare le serate in discoteca per la durata del trono.

Sembra, però, che questi escamotage cercati dalla conduttrice, non siano bastati ad arginare il problema che si è tornato a presentare sotto nuove forme: campita la situazione, i nuovi tronisti mollano il loro posto in trasmissione all’apice del successo, così da poter godere delle ospitate e dei proventi che vengono da apparizioni e calendari, anche se devono ridurre il tempo di permanenza in tv.

Anche se non sono stati fatti nomi, la curiosità è tanta: secondo voi chi tra gli ex tronisti, si farebbe pagare?

Comments

comments