Claudia Schiffer su Vogue, nuda con il pancione

Claudia Schiffer su Vogue, nuda con il pancione

Quando si parla di femminilità non si può far altro che pensare che tra le tante icone del genere al primo posto ci debba essere l’eterna Claudia Schiffer. Ultimo esempio le meravigliose foto di Karl Lagerfeld che ha immortalato la sensuale Claudia completamente nuda e con il pancione. La Schiffer che è al terzo figlio sfoggia per Vogue Germania un fisico veramente statuario, dimostrando che il tempo per lei si è quasi fermato. (Foto alla fine del Post)

Il servizio vede all’opera non solo la maestria di Lagerfeld, ma anche quella di Ellen von Unwerth, che fotografa la top model vestita con abiti fetish o di Francesco Carrozzini che la immortala in camicia bianca aperta, pantaloni neri e piedi scalzi.

Intervistata sul magazine tedesco da Marc Quinn, Claudia spiega la decisione di posare anche in gravidanza,

“E’ stato importante mostrare come è bello essere donna, e che avere un approccio positivo con il proprio corpo non è questione di circostanze”.

Una vera e propria professionista Claudia che si definisce anche una perfezionista attenta anche al minimo dettaglio,

“Quando mi faccio fotografare non posso solo indossare degli abiti e posare, devo stare attenta alle luci, alle inquadrature”.

E poi un severo bando ai tatuaggi e a tutte le modifiche permanenti esistenti su un corpo,

“Voglio essere come un telo bianco. Se avessi addosso qualcosa di non rimovibile come un tattoo mi sentirei limitata nell’essere fotografata. Devo poter interpretare quello che il fotografo vede”.

Comments

comments