Povia, censurato il suo video e lui va nudo su Vanity Fair

Povia, censurato il suo video e lui va nudo su Vanity Fair

Povia non finisce mai di stupire, prima ha alzato un vero e proprio polverone mediatico con il brano, Luca era gay, poi è arrivato il video hot censurato della canzone, E così sei nell’aria, ora invece lancia una provocazione a Grillini & Co mettendosi a nudo su Vanity Fair,

“Però niente male quel rompiballe di Povia”

scherza il cantante imitando un possibile commento di un gay!!! (Foto e video alla fine del Post)

Povia intervistato parla dei suoi progetti futuri anticipando l’uscita del libro, Luca era gay, e di un brano sul caso Englaro, infine cerca di smorzare le polemiche sulla censura del video, E così sei nell’aria,

“Visto che in tv ci sono le veline, le ragazze che corteggiano i tronisti depilati, e culi ovunque, ho pensato di mostrare cos’è la passione vera. Però di fatto c’è stata censura, nessun canale passa il video. E mi sono arrivati messaggi di fan delusi, a cui non è piaciuto”.

Comments

comments