Lindsay Lohan licenziata dal set di “The Other Side”

Lindsay Lohan licenziata dal set di “The Other Side”

I guai sembrano davvero non finire per l’esuberante attrice di Hollywood Lindsay Lohan.

Se la pietra dello scandalo per molto tempo è stata solo la sua vita privata, fra presunti amori e matrimoni lesbo, arresti e fermi per guida in stato d’ebrezza e simili, ora sembra che la diva dai capelli rossi inizi a perdere i colpi anche sul posto di lavoro.E’ infatti ufficiale la notizia del suo licenziamento dal set del film “The Other Side“, dove il regista l’aveva scelta per interpretare uno dei ruoli principali.

Lo stesso cineasta David Michaels ha comunicato la notizia, parlando di una decisione presa dai finanziatori del film, che non avrebbero visto di buon occhio la presenza della Lohan nel film, anzi, temendo che potesse addirittura portare svantaggi al botteghino, hanno deciso di rimpiazzarla con una sostituta che verrà scelta ed ufficializzata a breve.

Di sicuro un brutto colpo per la Lohan, che non torna sul grande schermo addirittura dal 2007. Una batosta che speriamo non la spingerà nuovamente a rifugiarsi nell’alcol!

Comments

comments