Milo Coretti vuol comprare la verginità di Raffaella Fico

Milo Coretti vuol comprare la verginità di Raffaella Fico

Solo qualche giorno fa, la bellona dell’edizione 8 del Grande Fratello, Raffaella Fico, aveva alzato un vespaio di polemiche mettendo in vendita la sua verginità per la “modica” somma di 1 milione di euro.

La cosa aveva incuriosito i media e sconvolto il pubblico, un po’ per l’evidente provocazione della proposta, un po’ perchè nessuno credeva che la Fico fosse ancora vergine!

Fatto è che proprio quando i riflettori stavano nuovamente calando sulla starlette, ecco che a riportarla in auge ci pensa lui, Milo Coretti, vincitore dell’edizione 7 del GF ed ex di Guendalina Canessa, attuale compagna di Daniele Interrante.

“Sono pronto a mettere sul tavolo l’intera vincita del montepremi del GF e ho già due sponsor che mi daranno i rimanenti 500 mila euro, a patto che Raffaella si faccia riprendere mentre fa sesso con me! In questa società dove tutto si mercifica, è ora di far capire che non si diventa qualcuno solo perchè si partecipa al grande fratello o all’isola dei famosi!”

Milo la butta giù pesante nel corso dell’intervista rilasciata al settimanale VISTO.

“Io sono sicuro che quella di Raffaella sia stata solo una boutade per far parlare di se, nella speranza di farsi notare da chi conta, ma per me va bene, accetto la sua proposta e le darò 1 milione di euro, anche se dubito che sia davvero ancora vergine!”

A questo punto, mentre Milo è intento a raggranellare i soldi, svuotando anche le tasche dei vecchi cappotti e rovistando sotto i cuscini del divano in cerca di monete cadute dalle tasche, si attende la risposta della Fico; che stia per nascere una nuova coppia? In fondo, molti rapporti sentimentali partono come rapporti “d’affari” e poi evolvono!

Comments

comments

1 Comment

  1. io  /  1 ottobre 2008, 09:36

    milo sei grande..ma che credi che quella sia ancora vergine??bah quante palle!!!però se accetta, dalle soldi finti proprio come lei!
    mettere in vendita la propria verginità per soldi?che schifo

Comments are now closed on this post.